sabato 24 giugno 2017

U M O R I S M O AL C A L D O....

                          *Con il caldo pesante...mi rinfresco con freddure...

§ Umanità: specie di viventi sempre al di sotto degli angeli e, a volte, al di sopra delle scimmie.

§ Vacanze: prova visiva che in Italia circolano più auto che idee.

§ Zucca:ortaggio che può crescere benissimo anche sulle spalle degli uomini e donne

§ Uomo: essere incompleto fino a quando non si sposa. Poi è finito...

§ Verità: è una, i telegiornali sono almeno tre...

§ Teologi: persone che hanno stabilito che per essere profondi, bisogna essere oscuri...

               * Di solito si dice:" non so se ridere o piangere..! "

venerdì 23 giugno 2017

B R E V E I N C O N T R O

*Una casalinga annoiata e un medico condotto si incontrano alla stazione e un giorno tira l'altro si innamorano. Alla fine però capiscono che non hanno futuro insieme. Devono lasciarsi...
Quella sera il marito di Annalisa, la casalinga, le dice:" Sei stata via a lungo..." " Si."  risponde.
" Grazie che sei tornata! "
       Quando era ancora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Il figlio disse: " Padre ho peccato contro il cielo e contro di te...Ma il padre disse ai servi: 
"  Presto, portate il vestito più bello...questo mio figlio era morto ed è tornato in vita! "
E cominciarono a fare festa.

* Io sono un po' perplesso, oggi, sulla facilità di questi ritorni, abbracci, feste....perchè purtroppo l'amore degli sposi, quasi tutti, non è come quello del Padre...tanti si sposano in Chiesa ma non ci pensano nemmeno, purtroppo!

giovedì 22 giugno 2017

V O L E R E E D A R E L A G I O I A

* Prima della giustizia e prima ancora della verità. gli uomini di oggi e di sempre, vogliono un po' di gioia, e,  non trovando nessuno che gliela offre bene, lottano ferocemente per una gioia che finisce in un tossico...(don Primo Mazzolari)

* Regalala,buttala via, spargila ai quattro venti, svuotati le tasche. capovolgi il bicchiere, scuoti il cesto e domani ne avrai più di prima. Che cosa?   La gioia.

* Per i poveri potete anche dare la vita, ma se non lo fate con un sorriso, non date nulla" (M.Teresa)

+ per concludere questa "pagina":
Adamo domanda a Eva:- Come va? -   Eva: -Non c'è mele! -

mercoledì 21 giugno 2017

ANCORA DON LORENZO E DON PRIMO

* Ne hanno parlato così a lungo e per tanto tempo, quasi fossero eretici...che provo a ridire qualche criterio che don Primo e don Lorenzo hanno tenuto, adesso che sono... beatificati!

§ un modello di scuola che renda dignità ad ogni ragazzo/a a cominciare dal più svantaggiato o da quello scartato. Che si impegni a strutturare un pensiero con la potenza delle parole:solo calato nella lingua il pensiero diventa infatti libera coscienza...
§ Una lezione politica alta quella che oggi la Chiesa istituzionale dà dai suoi sommi vertici: quella di uscire alle periferie, abbassarsi ad a sscoltare le voce di una  " Galilea delle genti" da cui verrà la Parola
§ Una lezione di giustizia per chi fa della giustizia una potere di condanna, di diffamazione, di legittimazione della menzogna come don Lorenzo patì...

Sono stati santi senza bisogno di miracoli! Francesco ha preso la fiaccola di don Milani e di don Primo e la consegnata alla Chiesa." Prendete la fiaccola e poratela avanti!"
Paradossale: oggi la Chiesa si fa discepola obbediente di quella " disobbedienza" che fu una virtù. la passione incondizionata per il Vangelo, per gli ultimi, per la Chiesa,

martedì 20 giugno 2017

DUE...DALLA PARTE DEGLI ULTIMI

* Ai tempi della mia giovinezza se ne parlava come di chi era fuori della Comunità Cristiana, come di scomunicare...

* Adesso si dice:" Pur nelle differenze, come nell'approccio al fascismo, tra Mazzolari ( adesso scrivono tra il beato e il parroco ) ci sono tanti punti comuni"
Cappellani militari con  i cuore di pace furono promotori di un cambiamento basato sulla giustizia e la solidarietà...

* Lettere a una professoressa scritto per i genitori, ogni volta che lo leggo scrive una di loro, ne esco allo stesso tempo con le ossa rotte e una grande energia. In quali altri luoghi della cultura del novecento è possibile ritrovare un giudizio così aspro e tagliente sulla società con la quale abbiamo ancora a che fare?

* Paolo VI alcuni anni dopo la morte di don Mazzolari su di lui si espresse così:" Aveva un passo troppo lugno e su stentava an tenergli dietro;ha sofferto lui e abbiamo sofferto anche noi."

Anch'io sono in vecchiatone forse non so più lottare...forse!

lunedì 19 giugno 2017

BEATO MA TORNATO !

* Sono tornato  da qualche giorno sulla riva del mare e sono tornato tutto rotto...ma mi sono trovato per la liturgia del giorno un santo famoso Antonio da Padova 1195 - 1231. Vita breve !

* Ma sempre alla ricerca della propria identità. Nato a Lisbona in Portogallo ancora giovane nell'ordine degli agostiniani dove rimase  dove rimase a studiare intensamente le Scritture.
Quando nel 1220 giunsero in portogallo le reliquie di cinque francescani martiri, uccisi in Marocco, chiese e ottende di andare là  parlare di Gesù...

* Una violento tormento buttò  nave su gli scogli della Sicilia...sopravvisse e continuò a predicare percorrendo l'Italia, a Forlì, Rimini e trovò un rifugio in un piccolo monastero alle porte di Padova.
Tanti racconti e vicende e forse leggende sorsero come chi lo vide trattenere Gesù Bambino aulle braccia o quando si fermò guradando il cielo dicendo."Vedo il mio Signore..."
Colpito in seguito da un malore spirò. Santo e Dottore della Chiesa.

Molto si narra di Lui e edifica leggere la sua vita. Prova!

sabato 17 giugno 2017

B E A T O T E !

* E' il saluto che normalmente diamo a chi va in vacanza! L'ho ricevuto anch'io cinque giorni fa, ma domani ritorno, Sono in un albergo ordinato e vivacizzato da camerieri/e tutti in divisa ordinata, che frequentano una scuola al riguardo.
Il servizio a tavola e il contenuto dei pasti non sono da biasimare, nemeno il goccio finale di amaro.

* Ma adesso sono appena passate le ore 21 è già un complesso di urlatori ha cominciato fuori dall'albergo, ma in un parchetto vicino, da cui senti anche le imprecazioni quando sono fuori nota....E continueranno così fino a...dopo mezzanotte quando ancora sveglio penso o prego o...impreco...

* Questa sera mi è venuto in mente che domani è la solennità del Corpus Domini significa celebrare con gioia che il Signore è presente con il suo Corpo vivente. Vi dico che sono perplesso; ma tutte le persone vengono alla processione, compresi i ragazzini/e vestiti da Prima Comunione, a cosa credono?

* Il contenuto della fede è l'appartenenza a Cristo:ti pare che sia così per quelli in fila per processione ? Avere fede significa attendere da Lui un giudizio all'ultima ora...Ti pare così il pensiero di chi canta in processione "Noi vogliam Dio...Vergina Maria..."

§ Domani mi dirai il tuo parere...ma forse prevale...il chi s. ne.f...a. o no?